Bentornati amanti del gusto!

Quella che proponiamo oggi è una golosa variante di un classico della cucina romana: la Carbonara di Mare. Un piatto semplice ma sofisticato che vi farà scoppiare di gusto il palato e vi conquisterà con il suo sapore unico e avvolgente. Per rendere ancora più gustoso il condimento, utilizzeremo la dolcezza e la consistenza vellutata de La Gialla Marasca. E grazie alla forma e alla generosità della Calamarata Bio riusciremo a trattenere e racchiudere tutti i sapori del mare in ogni boccone.

Ingredienti per 4 persone, tempo di cottura 20 minuti:

  • Calamarata Bio Marasca 320 g

  • Code di gamberi 300 g

  • Passata di pomodori gialli La Gialla Marasca 350 g

  • Olio extravergine di oliva 50 g

  • Uova: 3 tuorli

  • Parmigiano 60 g

  • Vino, sale, pepe, succo di limone e prezzemolo q.b.

Procedimento

  1. In una pirofila, mettete a marinare per 15-20 minuti le code dei gamberi precedentemente pulite con: olio, il succo di un limone appena spremuto, un goccio di vino, sale e pepe quanto basta.

  2. Mettete a bollire l’acqua per la cottura della Calamarata Bio Marasca;

  3. In una padella con un po’ di olio, versate le code di gamberi con tutto il sughetto della marinatura e fate saltare per un minuto;

  4. Versate poi La Gialla Marasca sui gamberi, aggiungete una spolverata di prezzemolo, un goccio di acqua e lasciate cuocere a fuoco medio senza coperchio;

  5. Salate l’acqua di cottura della pasta e versate la Calamarata Bio Marasca, stando attenti ai tempi di cottura;

  6. Nel frattempo preparate la cremina della carbonara sbattendo in una ciotola 3 tuorli d’uovo e 60 grammi di parmigiano, fino a quando la crema non diventerà densa e vellutata;

  7. Scolate la pasta 2 minuti prima della cottura e fatela saltare per un paio di minuti in padella con il sugo di gamberi alla Gialla Marasca, facendo in modo che la salsa si addensi bene;

  8. Spegnete il fuoco, fate riposare per un minuto / un minuto e mezzo, e poi versate la crema della carbonara mantecando e amalgamando bene il tutto per un minuto;

  9. Servite aggiungendo un filo d’olio e guarnendo con una spolverata di prezzemolo battuto, se vi piace.

Buon appetito con Marasca!