Benvenuti amanti del gusto!

Iniziamo questa nostra nuova rubrica con un piatto conosciuto da tutti ormai, soprattutto da chi ama il piccante. Avete già capito? Si stiamo parlando delle penne all’arrabbiata.

Una pasta dal sapore piccante, chi ne mette di più, chi meno, ma pur sempre intenso.

La pasta all’arrabbiata, nata a Roma come la carbonara, deve il suo nome proprio al suo sapore decisamente forte, quindi chi ingerisce un bel piatto di questo condimento potrebbe anche diventare rosso come un pomodoro, come se fosse preso davvero da un momento di rabbia! In questo caso da un momento di vero gusto.

La ricetta tradizionale che andremo a vedere ora contiene ingredienti semplici e facili da trovare nel super mercato vicino casa.

Ingredienti per 4 persone:

  • Penne Rigate 360 gr
  • Pomodori Pelati Marasca 450 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino secco  q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.

Procedimento

  1. Per preparare le “Penne all’Arrabbiata” per prima cosa dobbiamo iniziare a cuocere i pomodori pelati in un pentolino.
  2. Mettiamoci vicino il peperoncino, se secco lo sbricioliamo, oppure possiamo usare qualche goccia di olio al peperoncino.
  3. Prepariamo l’acqua salata a piacere e iniziamo a farla bollire.
  4. Prendiamo un tegame e versate olio extravergine q.b., unite lo spicchio d’aglio per farlo soffriggere.
  5. Unite al contenuto il peperoncino a piacere e lasciate soffriggere bene tutto.
  6. Arrivati a questo punto possiamo unire i pomodori pelati al tutto, lasciamo cuocere ancora qualche minuto coprendo con un coperchio e poi spegniamo il fuoco.
  7. Cuociamo le nostre penne nell’acqua che ormai bolle, guardando la cottura sulla confezione, consigliamo la cottura al dente poiché continueremo l’ultima cottura nel pomodoro.
  8. Trascorsi i minuti di cottura, rimuoviamo il coperchio dal pomodoro ed eliminiamo l’aglio.
  9. Scoliamo la pasta e la uniamo al nostro sugo, precedentemente preparato.
  10. Accendiamo per qualche minuto il fuoco sotto al sugo.
  11. Passati 2 minuti, spegniamo il fuoco e rimuoviamo la pentola dai fornelli.
  12. Aggiungiamo il prezzemolo tritato e se vi può piacere una ultima goccia di Olio extravergine.
  13. Saltiamo il tutto e potete servire le vostre Penne all’arrabbiata.